top of page

L'IMPORTANZA DEL RILIEVO

Il rilievo,…… ma non esiste solo uno

Perché importante avere i piani corretti della propria casa


Ovviamente parliamo di oggetti esistenti il perché ve lo siete mai chiesto? Vi potrete dire si vabbè dai è circa così più o meno. Allora più si è approssimativi e più si rischia di sbagliare.

A cosa servono, non servono unicamente ad avere il disegno per un nostro piacere personale, ma per eseguire progetti, preventivi e stime della proprietà. Dei piani in ordine aiutano un’eventuale vendita della proprietà, aiutano ad avere sotto controllo i vari cambiamenti che nell’arco degli anni si eseguono. Servono ai professioni, non solo all’architetto per progettare ma ad un ingegnere agli impiantisti per capire come era originariamente la costruzione oppure quello che almeno su carta si può fare. Come anticipato nell’articolo……. Dopo il rilievo della costruzione vi sono sondaggi e controlli sul posto.

Dalla mia esperienza, adoro fare i rilievi, vi posso dire che vi sono diversi gradi di rilievo e di ridisegno. Solo in pianta (la sezione orizzontale della costruzione eseguita a circa 1.5 metri dal suolo) con indicante numericamente le altezze (basilari per capire volumi e superfici). Piani completi quindi di piante, sezioni e facciate.

Il rilievo dell’impiantistica visibile. Il rilievo con la termografia per capire la posizione delle serpentine per esempio.

La qualità del rilievo dipende dalla scala che si eseguono i piani, più aumenta la scala più sarà dettagliato il rilievo. Il tipo di rilievo che adoro, una volta era fatto a china, è quello tipo AERTE. Da parecchi anni i programmi hanno sostituito il disegno a mano ma vi garantisco che si riesce a dare calore anche a dei disegni fatti al computer.

Grado di grafica differenziato per piani artistici e tecnici.

Il rilievo del terreno esterno con strumenti specifici.

Le nuove tecnologie rilievi con droni.

L’approccio diverso per piccoli e grandi costruzioni.

Vedi esempi di rilievi e grafica nella sezione lavori e ti renderai conto in parte di quello che sto dicendo.

4 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

IL PRIMO APPROCCIO CON L'ARCHITETTO ....... CHE FARE

vuoi fare dei lavori ma non hai la più pallida idea su come iniziare, hai paura dei costi, e i preventivi? Eccoci qua, il titolo di questo pezzo è eloquente. L’altro giorno sono stata in un centro ed

Commenti


bottom of page